Nuovi atleti in arrivo – Verona Christmas Run

Quando fai il preparatore atletico, capita spesso di lavorare con atleti, alcuni più evoluti fisicamente di altri, a volte invece hai “tra le mani” persone che si affacciano allo sport per trascorrere il tempo in compagnia oppure per il solo obiettivo di stare in salute. Nel mio lavoro è frequente dover stimolare atleti che vogliono migliorare la propria prestazione, ma io ritengo che il compito più difficile sia spingere una persona ad iniziare!

Da qualche tempo mi diletto nel mondo delle corse podistiche e, un pò per deformazione professionale e un pò per spirito di squadra (vengo dal mondo del rugby), ho sempre cercato di portare gente nuova e/o amici a praticare un po di attività fisica all’aria aperta la domenica mattina, nella speranza di farli appassionare a questo mondo. Diciamo che fino ad ora sono stato efficace e quindi voglio alzare l’asticella e portare un’amica a correre la sua prima 5km.
Premetto che questa persona ha del gran potenziale, ma le manca la voglia di alzarsi presto, soprattutto se sa che dovrà faticare! La ho “coccolata” mandandole tabelle di allenamento specifiche e incoraggiamento virtuale con il solo intento di avvicinarla a questa attività.

I miei sacrifici sono stati ripagati il 18 dicembre, quando al via della Verona Christmas Run si è presentata anche lei, in compagnia degli AreaE Warriors, per affrontare i primi 5 km della sua vita conclusi alla grande!
La Verona Christmas Run è stata una gara molto interessante e prevedeva due opzioni di percorsio: 10 km o 5 km entrambi tra le vie del centro della città di Romeo e Giulietta.

Marco, per l’ennesima volta, ha dato dimostrazione di che pasta è fatto arrivando secondo assoluto, mentre poco più indietro, noi che formavamo un terzetto con una quasi-new-entry, Michi, che ha tenuto il nostro passo per tutta la gara.
La nota negativa è che, come spesso accade, che la distanza era minore rispetto a quanto dichiarato.
#manoftherun è stato ovviamente Michi che non ha mollato prima del traguardo!
AREAE WARRIORS

Alberto

Andrea

Michele

Marco

Riccardo

Marcello

Barbara

Martina

Mattia

COSA ABBIAMO IMPARATO?
Alberto abitava ai Portoni Borsari

Se scrivono 10km sono 8,4km

Marco impazzisce se non ci sono le banane al traguardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *